domenica 26 gennaio 2014

Schischok in Artefiera



















“Schischok. Presenza di spirito” è un libro d’artista di Lolita Timofeeva che è stato presentato in Artefiera di Bologna all’interno dello stand Zeta (Campanotto Editore).
Il testo di questo libro è stato realizzato da Lolita Timofeeva, Claudia Mitri e Vanessa Piccoli nell’ambito del laboratorio di scrittura collettiva interculturale organizzato dall’associazione Eks&Tra presso il dipartimento di italianistica dell’università di Bologna.
Con l’intento di creare un “racconto meticcio”, le autrici hanno voluto rappresentare come uno stesso fenomeno possa essere vissuto in modo completamente differente a seconda della cultura di appartenenza. La storia si snoda infatti intorno a uno spiritello dispettoso e alle incomprensioni che la sua presenza crea tra i suoi multiculturali coinquilini.
La seconda parte di questo libro d’artista svela il retroscena del processo di scrittura, illustrandone tutte le tappe attraverso la corrispondenza delle tre autrici.
È un libro-oggetto in esemplare unico realizzato dall’artista lettone da anni residente a Bologna. Lolita Timofeeva usa raffinata tecnica del disegno sulle carte trattate da lei stessa.

Nessun commento:

Posta un commento